Monitoraggio di pagine complete

Il monitoraggio di pagine complete misura con precisione le prestazioni delle visite effettuate mediante un browser reale. Grazie al rilevamento dei problemi relativi alle prestazioni mediante un browser reale, l'azienda è in grado di verificare che il sito e le applicazioni Web garantiscano all'utente la migliore esperienza possibile.
Major browsers

Cos'è il monitoraggio di pagine complete?

Gli strumenti tradizionali di monitoraggio dei siti simulano il funzionamento dei browser per verificare la disponibilità e le prestazioni di un sito. Si tratta di una soluzione perfetta per verificare le prestazioni e i periodi di attività in condizioni ideali. Il monitoraggio di pagine complete consente di verificare le prestazioni di un sito dal punto di vista dell'utente finale che utilizza un browser reale.

I siti attuali utilizzano generalmente le tecnologie Web 2.0 (Ajax, JavaScript, CSS e Flash) per consentire la collaborazione tra i componenti di un sito da diverse località nel mondo. L’unico modo per monitorare in modo accurato le prestazioni di ciascun componente di un sito Web 2.0 è l’uso di un browser reale per l’esecuzione di JavaScript. Mediante la verifica di ciascun componente, il monitoraggio di pagine complete analizza il funzionamento del sito composito a livello funzionale, dal server Web al browser utente.

Esempi

00:00:00.000

Perché monitorare il proprio sito con il monitoraggio di pagine complete?

Le tecnologie Web 2.0 correnti, utilizzate per la collaborazione tra più risorse e per fornire contenuti tramite JavaScript, CSS, Ajax e Flash, sono note come Rich Internet Applications (RIA). Le applicazioni RIA consentono l'esecuzione del contenuto di un sito sul browser del cliente piuttosto che sul Web. Ad esempio, i siti di social networking, quali Facebook e YouTube, promuovono la collaborazione tra gli utenti e la condivisione delle informazioni mediante le tecnologie Web 2.0. Allo stesso modo, il sito multimediale di Amazon si avvale delle tecnologie Web 2.0 per visualizzare annunci pubblicitari e animazioni multimediali.

Il monitoraggio tradizionale consente di simulare solo una parte di un browser, il protocollo HTTP. Al contrario, la funzionalità di monitoraggio di pagine complete utilizza un browser reale in grado di utilizzare più connessioni, eseguire il rendering della pagina, creare un DOM ed eseguire il codice JavaScript, operazioni che non possono essere eseguite mediante una semplice verifica Web HTTP. Come esempio è possibile confrontare Curl e Internet Explorer.

Il monitoraggio di siti Web tradizionali non consente di eseguire la verifica delle connessioni di rete o delle applicazioni RIA, pertanto non è in grado di ottenere informazioni accurate sull'esperienza dell'utente finale. Il monitoraggio di pagine complete esegue i test usando i browser utilizzati dagli utenti finali, verifica la gestione della comunicazione asincrona delle RIA e registra il tempo di esecuzione del browser.

La dashboard di CA App Synthetic Monitor contiene i report che descrivono la sequenza esatta dei download. Grazie all'identificazione dei componenti del sito che provocano ritardi ed errori, è possibile ottimizzare il sito e garantire la migliore esperienza possibile all'utente finale.

Esempi

Quali sono le funzionalità offerte dal monitoraggio di pagine complete di CA App Synthetic Monitor?

  • Supporto dei profili dei browser Web Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera e Safari
  • Esecuzione del monitoraggio da più di 90 stazioni di monitoraggio globali
  • Metriche delle prestazioni di browser reali (ad esempio, per determinare se tutti gli elementi della pagina sono stati caricati e se è possibile eseguirne il rendering sul browser).
  • Rapporti degli errori JavaScript
  • Schermate cronologiche del caricamento del sito Web nel browser (ad esempio, dalla schermata bianca alla pagina completa)
  • Grafici a cascata di tutti gli elementi integrati nella pagina (immagini, file CSS, etc.)
  • Eliminazione dei falsi positivi nei programmi di tracciatura analitici del sito

Esempi

Provalo

No trialRegistrati per la sottoscrizione gratuita di 30 giorni.

  • Nella scheda Impostazioni di CA App Synthetic Monitor, creare un nuovo monitoraggio
  • Selezionare il tipo di monitoraggio Browser
  • Dal menu a discesa, selezionare il browser che si desidera utilizzare.
  • Selezionare la casella di controllo relativa agli avvisi degli errori degli script Java. In questo modo, verrà creato un avviso al primo rilevamento di un errore JavaScript
  • Selezionare l'opzione Consenti al browser di inoltrare le richieste a. Per evitare richieste di accesso non attendibili nelle statistiche dei visitatori del sito, non includere nessun dominio nei programmi di tracciatura analitici nel campo Domini aggiuntivi (visualizzato selezionando Domini selezionati)
  • Completare i campi rimanenti e fare clic sul pulsante Salva